ULTIME NEWS

LA SOCIETA’ CIVILE VA AL CIRCO?

Il circo miranda orfei e' attualmente attendato a rovigo, nel piazzale del centro commerciale "la fattoria". Unisciti alla nostra protesta domenica 24 febbraio 2013 dalle 14.30 alle 18.30

La nostra società si vanta sempre di essere civile e razionale, e di rispettare e difendere la vita di chiunque ne faccia parte. In molte situazioni, però, è la stessa società a svelare contraddizioni pesanti e marcate: dalle violenze sui bambini e sulle donne, alla discriminazione razziale, sessuale e religiosa, fino al maltrattamento degli animali non umani.
l'ippopotamo prigioniero del circo. Per la USSL è "tutto a posto"

l'ippopotamo prigioniero del circo. Per la USSL è "tutto a posto"

In una città veneta come Rovigo è normalissimo vedere uomini e donne a spasso con il proprio cane per le vie del corso, o tenere un gatto nella propria casa. E' diventata un'abitudine, la cui origine si perde nel passato, ma questo non significa che sia corretto per gli animali, soprattutto se sono tenuti chiusi per tutta la giornata in una gabbia o in una stanza. E' altrettanto comune vedere, una o due volte l'anno, il circo attendarsi in città.

Grandi tendoni colorati, acrobati ben vestiti ed imbellettati, e tanti animali esotici: tigri, giraffe, elefanti, scimmie e serpenti! Il sogno di ogni bambino!
Eppure ci siamo mai chiesti se tutti questi animali stiano bene, costretti a spostarsi sui camion attraverso l’Europa per tutti gli anni della loro vita? Quali giovamenti potrebbero trovare delle tigri asiatiche a vivere dentro le gabbie dei circhi anziché nelle foreste da cui provengono? Quali piaceri possono mai provare degli elefanti a rizzarsi sulle zampe posteriori con un tulle rosa davanti a decine di persone?
Oltretutto moltissimi circhi non rispettano nemmeno le necessità biologiche ed etologiche di questi animali, negando loro il riparo adatto, lasciandoli ai capricci climatici, limitano il loro spazio di movimento e la socializzazione con individui della loro specie. Queste creature trascorrono una vita senza libertà, costretti a giochi e pose innaturali con l’ausilio di fruste, scariche elettriche e pungoli uncinati, perciò non ci deve sorprendere che vengano rilevati in molti di essi stati nevrotici e depressione.
Il fatto sorprendente è che il circo con animali, le sagre e le carceri di detenzione animale, comunemente chiamate zoo, acquari e parchi acquatici, non fanno bene nemmeno ai bambini. A dirlo è un documento scritto dalla dott.ssa Annamaria Manzoni e sottoscritto da centinaia di altri psicologi italiani, secondo il quale il rapporto con gli animali non umani, fondamentale per lo sviluppo psicologico dei bambini, viene distorto all’interno di strutture come zoo e circhi.
Afferma lo studio che “queste realtà comportano che gli animali siano privati della libertà, mantenuti in contesti innaturali e in condizioni non rispettose dei loro bisogni, costretti a comportamenti contrari alle loro caratteristiche di specie.
Tali contesti, lungi dal permettere ed incentivare la conoscenza per la realtà animale, sono veicolo di una educazione al non rispetto per gli esseri viventi, inducono al disconoscimento dei messaggi di sofferenza, ostacolano lo sviluppo dell’empatia, che è fondamentale momento di formazione e di crescita, in quanto sollecitano una risposta incongrua, divertita e allegra, alla pena, al disagio, all’ingiustizia”.
Per questi motivi l’associazione animalista Venus In Fur, con la collaborazione di Ferrara Veg e di altri animalisti, invitano tutta la cittadinanza a non partecipare agli spettacoli dei circhi con animali, ed a non portare i propri figli all’interno di strutture in cui gli animali sono soltanto oggetti di divertimento, di scherno e di guadagno economico.
Il giorno 24 febbraio 2013 dalle 14.30 alle 18.30 le associazioni saranno presenti davanti il circo Miranda Orfei in Viale Porta Po a Rovigo per sensibilizzare la cittadinanza al rispetto degli animali, informando le persone sulle tristi realtà di maltrattamento e abuso che riguardano tutti i circhi con animali del mondo.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: