ULTIME NEWS

In Loving Memory – Simona

Sei arrivata in punta di piedi, discreta, magra e senza paura. Panda non ti intimoriva neanche quando si faceva grosso. Tu proseguivi dritta verso la tua branda x’ volevi dormire e che non rompesse. E quando ti davo il panino da mangiare eri buffissima, lo masticavi facendolo saltare in bocca. E poi ancora nanna. Ti piaceva dormire con Rio… Oggi prima del tuo ultimo viaggio hai ululato a tutti “io me ne vado e non torno più, statemi bene” e mi hai lasciata Simona. Cullata dall’auto ti sei addormentata e la tua assenza è ora un assordante silenzio.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: